stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Roccavione
Stai navigando in : Le News
ELEZIONI POLITICHE 2022: ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO

Gli elettori temporaneamente all'estero, per le elezioni politiche di domenica 25 settembre 2022, possono presentare al Comune di Iscrizione alle liste elettorali l'opzione di voto per corrispondenza entro il 24 agosto p.v.

La dichiarazione di opzione, redatta su carta libera e necessariamente corredata di copia di un documento d'identità valido dell'elettore, deve in ogni caso contenere l'indirizzo postale estero cui va inviato il plico elettorale e una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti di cui al comma 1 del citato art.4-bis, resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445.
Peraltro, con riferimento al presupposto temporale della presenza dell'elettore all'estero per un periodo minimo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione, si ritiene che la relativa domanda debba ritenersi validamente prodotta ove si dichiari espressamente tale circostanza, ed anche se l'interessato non si trovi all'estero al momento della domanda stessa, purché il periodo previsto e dichiarato di temporanea residenza comprenda la data stabilita per la votazione.
Si segnala, infine, che per i familiari conviventi dei temporaneamente all'estero aventi diritto al voto per corrispondenza la legge non richiede il periodo previsto di tre mesi di temporanea residenza all'estero.

Specifiche modalità organizzative per il voto di alcune categorie di elettori temporaneamente all'estero.
Con una formale Intesa del 4 dicembre 2015 il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, il Ministero dell'interno ed il Ministero della difesa, in attuazione dell'art.4-bis, commi 5 e 6, della legge n.459/2001, hanno definito particolari modalità tecnico-organizzative per il voto degli appartenenti alle Forze armate e di polizia temporaneamente all'estero nello svolgimento di missioni internazionali e, rispettivamente, degli elettori di cui all'articolo 1, comma 9, lettera b) della legge 27 ottobre 1988, n.470 (domiciliati presso le Ambasciate e i Consolati).
Si ricorda che la legge, ai suddetti commi 5 e 6 dell'art.4-bis, prevede che tali elettori potranno votare con apposite modalità anche negli Stati (riportati nel già citato elenco allegato) ove non è ammesso il voto per corrispondenza per gli elettori ivi residenti.


Modalità di presentazione delle manifestazioni di interesse:

- consegna all’Ufficio Protocollo del Comune di Roccavione;
- invio alla pec: comune.roccavione.cn@legalmail.it
- invio alla mail: protocollo@comune.roccavione.cn.it



MODULO OPZIONE
Comune di Roccavione - Via S. Croce, 2 - 12018 Roccavione (CN)
  Tel: 0171.767108   Fax: 0171.757857
  Codice Fiscale: 00468120043   Partita IVA: 00468120043
  P.E.C.: comune.roccavione.cn@legalmail.it   Email: protocollo@comune.roccavione.cn.it